Lifestyle

LA CRISI DELLE PATATE

Probabilmente devo iniziare a comprare le patate con il selenio. Per aiutare la memoria.

 

Nelle ultime settimane devo aver sofferto di quella che chiamo amnesia del tubero o black out della patata; dimenticavo costantemente di aver acquistato le patate.

Ogni qualvolta che capitavo al supermercato ne compravo un sacchetto, e mi lamentavo pure di vedere il banco mezzo vuoto!

Ma come poteva essere mezzo vuoto?

Poteva.

Le avevo tutte a casa mia.

La potato house. Se Parigi è la Ville Lumiere, casa mia è diventata la Ville Pomme de terre.

 

Insomma, non so come, anzi lo so, mi scordavo di averle acquistate.

Dopo aver analizzato i fatti, il cesto delle patate pieno per esempio, ho iniziato a chiedermi come era possibile.

Semplice: io compravo la rete di patate e la appoggiavo in piena vista sul cesto, mia madre passava da casa e nei suoi impeti del “mettiamo tutto a posto – fuori dalla vista” me le riponeva bene bene dentro il cesto. Il giorno dopo uscendo non vedevo le patate e quindi nei giorni successivi al primo passaggio in coop mi ricordavo di prenderne un’altra retina per scorta, il semplice ragionamento era: se non erano sul cesto stavano per finire.

Il ciclo: acquista la patata, mamma nasconde la patata, riacquista la patata, è andato avanti per un po’.

Fino a quando la genitrice non riusciva più a far stare le patate dentro al cesto e le ha lasciate sopra.

Ed io nel mio (raro) impeto “dai posso fare lo sforzo di metterle dentro al cesto” l’ho aperto e scoperto che tutte le patate del paese erano lì.

 

 

Sto per esaurire il sapone da mani, se succede come per le patate diventeremo Soapland!

 

Annunci

2 risposte a "LA CRISI DELLE PATATE"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...